Strage Bologna, Mattarella: Dolore, ricordo e verità

Roma, 30 lug. (LaPresse) - "Dolore, ricordo e verità piena: sono le sollecitazioni che raccolgo ed esprimo, Bologna non dimentica questa ferita, ha reagito in modo esemplare". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo intervento alla cerimonia per ricordare le vittime della strage del 2 agosto 1980 a Bologna

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata