Strage Bologna, Mattarella: Disumana ferocia incancellabile dalla storia

Milano, 2 ago. (LaPresse) - "La disumana ferocia della strage alla stazione di Bologna è parte incancellabile della memoria del popolo italiano e della storia della Repubblica. Il trentanovesimo anniversario dell'attentato terroristico ci richiama, anzitutto, a un rispettoso raccoglimento dinanzi alle vite crudelmente spezzate". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del 39esimo anniversario della strage di Bologna.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata