Stato-mafia, Speranza: Giorno triste per istituzioni

Roma, 28 ott. (LaPresse) - "Oggi è un giorno triste per le istituzioni. La deposizione spontanea di Napolitano rappresenta un vulnus per la Presidenza della Repubblica e per la persona. Si sarebbe dovuto evitare di vedere accostato a una delle pagine più buie della storia repubblicana il nome di chi ha sempre mostrato un altissimo senso dello Stato e vero amore verso il nostro Paese". Lo dichiara in una nota del partito l'on. Roberto Speranza, capogruppo del Partito democratico alla Camera. "Aver accettato comunque di fornire tutte le informazioni in suo possesso - aggiunge il parlamentare - è un gesto che fa onore al Presidente, ma al tempo stesso provoca rammarico e disagio a quanti credono nella democrazia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata