Stamina, Lorenzin: Grave errore far entrare sperimentazione a Brescia

Rimini, 30 ago. (LaPresse) - "Esiste una conflittualità tra la magistratura civile e quella penale che ha compiuto un'indagine molto approfondita, rinviando a giudizio tutti i protagonisti della vicenda". Così il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, intervistata da 'il Messaggero' fa il punto sul caso Stamina. "Quelle di Stamina non sono cure. Non è un protocollo verificato e neppure una cura palliativa. E' stato un grande errore far entrare la sperimentazione a Brescia" ribadisce.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata