Stadio della Roma, Di Maio: Noi non ci inchiniamo al Dio cemento
Spetta alla sindaca Virginia Raggi, alla sua giunta e al consiglio comunale decidere

 "Noi non ci inchiniamo al Dio cemento". Così Luigi Di Maio, uscendo da un convegno a Palazzo San Macuto a Roma, rispondendo ad una domanda sulla costruzione dello Stadio della Roma. Di Maio ha sottolineato che spetta alla sindaca Virginia Raggi, alla sua giunta e al consiglio comunale decidere. Il Movimento 5 Stelle, ha proseguito, difenderà tanto i valori della difesa ambientale quanto lo sviluppo economico della città.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata