Stabilità, Barbagallo: Serve confronto vero, no scioperi ideologici

Roma, 27 ott. (LaPresse) - "Io mi aspetto che sia un confronto vero. Se avremo udienza le nostre cose le diremo. Se così non è reagiremo di conseguenza". Così Carmelo Barbagallo, segretario aggiunto Uil, arrivando al ministero del Lavoro per l'incontro tra Governo e sindacati sulla Legge di stabilità. "Siamo pronti a fare tutto ciò che è necessario - ha aggiunto - ma non fiammate. Non siamo per scioperi preventivi o ideologici ma sul merito".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata