Speranza: Non chiediamo dimissioni di Renzi da segreteria Pd
Dello stesso parere anche Davide Zoggia

"Non ho mai detto a Renzi di dimettersi da presidente del Consiglio, figuriamoci se gli chiedo di dimettersi da segretario del Pd". Queste le dichiarazioni di Roberto Speranza, voce della minoranza Pd, intercettato dai cronisti davanti Palazzo Chigi. "Non era un voto su Renzi, non era un voto sul Pd - ha aggiunto - Renzi ha fatto questa scelta, ora bisogna sostenere il lavoro che farà il presidente della Repubblica e i gruppi parlamentari del Pd".

Dello stesso parere anche Davide Zoggia: "Non sappiamo quale sia il dibattito che si sta svolgendo in queste ore nella maggioranza di governo. Nessuno di noi sta chiedendo le dimissioni di Renzi dal partito e nessuno lo ha chiesto prima per quanto riguarda il governo".

Intanto è slittata la direzione del Pd: non si terrà domani, ma, secondo quanto riportano fonti parlamentari, potrebbe svolgersi mercoledì.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata