Speranza a Giachetti: Lo stile è come il coraggio di Don Abbondio
Replica tra i dem dopo le dichiarazioni della mattinata

 "Del resto lo stile è come il coraggio di Don Abbondio... #assembleapd". Lo scrive su Twitter Roberto Speranza, voce della minoranza Pd, dopo le parole a lui rivolte da Roberto Giachetti nel corso dell'assemblea del partito.

"Sulla legge elettorale mi sembra di giocare al gioco dell'oca... Roberto Speranza hai la faccia come il culo, avete la faccia come il culo. Quando potevamo votare il ritorno al Mattarellum Speranza era capogruppo" aveva detto Giachetti in riferimento alla proposta fatta da Renzi di ritorno al Mattarellum. Le parole di Giachetti avevano fatto alzare i toni della platea e Matteo Orfini lo avevarichiamato. "Da vicepresidente della Camera non avresti mai accettato di sentire quelle parole", aveva sottolineato Orfini. "Chiedo scusa - aveva aggiunto allora Giachetti - segnalo che quella parola è ormai sdoganata, diciamo che avete la faccia di bronzo". Ieri Speranza, leader della minoranza Dem, aveva annunciato che si candiderà alla segreteria del partito. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata