Spending review, Province: Servizi essenziali a rischio

Roma, 26 lug. (LaPresse) - "Ribadiamo che i tagli alle province sono tali da mettere a rischio i servizi essenziali ai cittadini, a partire dalle scuole, e di fare prefigurare la messa in mobilità dei dipendenti delle province. Facciamo appello ai capigruppo parlamentari perché intervengano immediatamente". Lo ha detto il presidente dell'Upi (Unione province italiane), Giuseppe Castiglione, in apertura della riunione straordinaria dell'ufficio di presidenza, con la partecipazione dei presidenti delle Upi regionali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata