Spending review, Monti: Non è nuova manovra ma esami non finiscono mai

Roma, 31 lug. (LaPresse) - "La spending review non è una nuova manovra". Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Monti intervenendo telefonicamente alla trasmissione di Radio1 'Radio Anch'io'. Sempre a proposito della spending review Monti ha detto: "Gli esami non finiscono mai, si figuri i compiti. Però siamo avanti nel fare ciò che che volevamo". "Non sono tagli lineari fatti in modo cieco. Con la spending review - ha spiegato Monti - si avranno risparmi per 4,5 miliardi nel secondo semestre di quest'anno, per 10,5 miliardi del 2013 e per 11 miliardi nel 2014. Il Senato ha lavorato intensamente - ha spiegato Monti - poi toccherà alla Camera. Siamo riusciti a tenere il timone ben fermo pur prestando attenzione alle considerazioni, in qualche caso valide, che venivano formulate".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata