Spagna, Cacciari: Voto conferma la crisi dei partiti

Roma, 21 dic. (LaPresse) - "Il voto spagnolo conferma la crisi storica delle formazioni politiche tradizionali europee, presente in tutti i Paesi". Lo afferma il filosofo Massimo Cacciari, in una intervista a La Stampa. "Questo voto - aggiunge - denota ancora una volta una crisi strategica delle culture politiche europee tradizionali". "In Italia - sottolinea - questa crisi sarebbe stata anche più rovinosa che negli altri Paesi, ma il vuoto è stato coperto dalla sua novità. E, di fatto, il Pd è una grande coalizione tra resti socialdemocratici e resti democristiani. Anzi mi pare che Renzi punti proprio a esplicitare questo concetto: quando parla del Partito della nazione, è come se dicesse 'la faccio io, nel mio partito, la grande coalizione'".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata