Spadafora: Da prossima settimana 36mln fondo perduto a società dilettantistiche

Roma, 8 lug. (LaPresse) - "Il tema delle società sportive dilettantistiche è a me caro, per il valore sociale e di sicurezza. Abbiamo investito in poche settimane circa mezzo miliardo di risorse straordinarie, cioè 280 milioni per circa 200mila lavoratori sportivi, abbiamo garantito la cassa integrazione salariale e previsto 100 milioni per i mutui. Sul sostegno a fondo perduto, abbiamo messo già a disposizione in questa prima fase 72 milioni, di cui 60 direttamente investiti dal ministero dello Sport, di cui 10 risorse ordinarie, più 5 milioni ciascuno Coni e Cip. Ad oggi sono arrivate 18mila richieste da Sds e Asd. Il totale è di 36 milioni, che verranno erogati già da prossima settimana. Tutte le società riceveranno i fondi richiesti". Così per le Politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora, rispondendo a un'interrogazione di Forza Italia, durante il question time alla Camera, sulle iniziative volte a garantire un sostegno economico alle associazioni e società sportive iscritte nel registro Coni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata