Sondaggio Swg su intenzioni voto: Pd sale al 30%, M5S scende al 19,5%

Roma, 30 nov. (LaPresse) - Il Pd, con un balzo in avanti di oltre 3 punti (3,3%) in una settimana, è il primo partito italiano con il 30%. Perde invece più di un punto e mezzo il Movimento 5 Stelle, che scende per la prima volta dopo mesi sotto la soglia del 20% (19,5%). È quanto emerge da un sondaggio sulle intenzioni di voto realizzato dall'Istituto Swg in esclusiva per 'Agorà' su Rai3. In calo il Pdl, che, perdendo un punto rispetto a sette giorni fa, scende sotto la soglia del 15% (14,3%). Guadagna invece più di mezzo punto Sel (+0,7%), che raggiunge il 6%. Secondo Roberto Weber, presidente dell'Swg, la crescita del Pd è legata alle capacità comunicative che ha avuto il partito: "Si vede - spiega - l'impatto del dibattito televisivo e delle primarie".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata