Sondaggio Swg: Per 63% italiani è iniziata discesa Movimento 5 Stelle

Roma, 31 mag. (LaPresse) - Secondo oltre la metà degli italiani (63%) è iniziata la parabola discendente del Movimento 5 Stelle e più di un elettore su tre (36%) è convinto che il calo registrato alle amministrative sia legato alla gestione del Movimento da parte di Grillo. E' quanto emerge da un sondaggio realizzato dall'Istituto Swg in esclusiva per Agorà, su Rai Tre. Più di un elettore grillino su tre è convinto che il Movimento abbia deluso alle amministrative perché i primi mesi di legislatura sono stati sotto le aspettative, ma il 30% non è affatto insoddisfatto dal risultato delle urne. A puntare il dito contro Grillo è il 23% dei sostenitori grillini, mentre secondo il 22% degli elettori totali e l'11% di quelli 5 Stelle il calo registrato dal Movimento è legato a candidati non all'altezza.

"Il Movimento 5 Stelle - osserva Roberto Weber, presidente Swg - 3-4 mesi fa godeva di un favore complessivo che andava ben oltre i voti raccolti: anche quando nei sondaggi prendeva il 20 percento, il senso che quella forza stesse spostando qualcosa di importante nel Paese arrivava al 63-64 percento. Ora, invece, siamo già a tre elettori su dieci che si chiedono se il Movimento sia entrato in una parabola discendente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata