Sondaggio Swg: 37% italiani crede a persecuzione giudici a Berlusconi

Roma, 15 mar. (LaPresse) - Più di un italiano su 3 (37%) è convinto che i guai giudiziari di Silvio Berlusconi siano dovuti ad una vera e propria persecuzione da parte della Giustizia. Ad essere di questa opinione è la quasi totalità del bacino elettorale del centrodestra (92%). È quanto emerge da un sondaggio realizzato dall'Istituto Swg in esclusiva per Agorà, su Rai Tre. "La quota di italiani che giudica Berlusconi un perseguitato dalla giustizia va molto oltre il bacino elettorale del Pdl - sostiene Roberto Weber, presidente dell'Istituto Swg - Non vanno però nemmeno trascurati i 2/3 degli elettori che invece ritengono che la giustizia stia semplicemente facendo il suo corso"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata