Sondaggi Ixè: Pd in calo dal 39,7% al 39%, costanti Fi e Ncd

Roma, 31 ott. (LaPresse) - In lieve calo le intenzioni di voto per il Partito democratico. Secondo il sondaggio realizzato dall'Istituto demoscopico Ixè in esclusiva per Agorà (Rai3), il partito guidato da Matteo Renzi passa dal 39,7% della scorsa settimana al 39,0% (-0,7%). Calo anche per M5S dal 20,3% al 20,0% (-0,1%) mentre rimane fissa Forza Italia col 15%. Continua invece a salire la Lega Nord che passa dall'8,0% all'8,4% (+0,4%). Salgono anche Sel dal 2,8% al 3% (+0,2%) e Rifondazione comunista dall'1,5% all'1,8% (+0,3%). Resta costante Ncd al 2%.

Secondo il 50 per cento degli intervistati sempre dall'istituto Ixè il ministro degli Interni Angelino Alfano dovrebbe dimettersi dopo gli incidenti di mercoledì davanti all'ambasciata tedesca. Il 39 per cento invece è di parere contrario mentre l'11 per cento non sa rispondere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata