Sondaggi Ixè, fiducia in Renzi e nel governo in calo di 2 punti

Roma, 21 nov. (LaPresse) - Scende la fiducia degli italiani in Matteo Renzi e nel suo governo. Pur confermandosi al primo posto nella classifica dei leader politici più amati con il 43 per cento, il premier perde infatti due punti. Stessa sorte per l'esecutivo, che passa dal 43 per cento della scorsa settimana al 41 per cento. Rispetto a circa un mese fa, l'apprezzamento nei confronti del governo è sceso di 6 punti. E' quanto emerge da un sondaggio realizzato dall'Istituto Ixè in esclusiva per Agorà (Rai3).

Secondo il sondaggio, cresce di un punto la fiducia degli italiani in Matteo Salvini che raggiunge il 22 per cento. Passa invece dal 17 al 16 per cento Beppe Grillo, mentre resta stabile al 15 per cento Silvio Berlusconi. Sale di un punto Angelino Alfano, che chiude al 13 per cento. "Renzi sta pagando questo autunno - ha osservato Roberto Weber, presidente Ixè -. Mentre fino a tutta l'estate scorsa il premier raccoglieva il consenso dell'opinione pubblica su qualunque tema ponesse l'attenzione, in questa fase invece trova forti ostacoli".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata