Sisma, Di Maio: Il decreto non funziona ma chi lo dice è uno sciacallo
L'attacco su Facebook dell'esponente del M5s

"Ieri abbiamo incontrato i cittadini colpiti dal terremoto e mi hanno detto chiaramente che il decreto sisma non funziona. Per me la loro parola in questo momento conta più di qualsiasi altra cosa. Nelle aree colpite del centro Italia non si stanno rispettando i tempi promessi e i ritardi ormai sono evidenti. Restano ancora al palo troppe cose, ma chi lo dice è uno sciacallo. I cittadini che hanno perso tutto a causa del terremoto ci hanno fatto delle proposte di modifica alla legge che devono assolutamente entrare nel nuovo decreto terremoto che il consiglio dei ministri varerà domani. Oggi stiamo lavorando su questo. Da domani le loro proposte devono essere legge". Così Luigi Di Maio (M5S) su Facebook. 
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata