Siria, Terzi richiama ambasciatore italiano a Damasco

Roma, 7 feb. (LaPresse) - Il ministro degli Esteri Giulio Terzi ha disposto il richiamo a Roma per consultazioni dell'ambasciatore italiano a Damasco Achille Amerio. Lo rende noto la Farnesina, che sottolinea che l'Ambasciata italiana nella capitale siriana resta aperta e operativa per garantire l'assistenza ai connazionali presenti nel paese e continuare a seguire con la massima attenzione gli sviluppi della gravissima crisi in atto nel Paese. "La decisione di questa mattina - si legge nella nota della Farnesina - fa seguito ai passi effettuati nelle ultime ore dal governo italiano. Ieri il segretario generale della Farnesina Giampiero Massolo aveva espresso all' ambasciatore siriano a Roma Khaddour Hasan la più ferma condanna e lo sdegno del governo italiano per le inaccettabili violenze perpetrate dal regime di Damasco nei confronti della popolazione civile.

071154 Feb 2012

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata