Siria, Di Maio: Ue coinvolga Turchia per fermare escalation

Napoli, 12 ott. (LaPresse) - "Parlare con una sola voce significa fare fatti. Secondo me, un passaggio fondamentale è dire che quello che sta facendo la Turchia non rappresenta per niente il modo di agire dell'Unione europea che vogliamo. La nuova Commissione europea deve dare un segno di discontinuità forte. Ci saranno delle procedure ma tutti gli Stati che fanno parte dell'Ue non possono sottoscrivere contratti di fornitura di armi alla Turchia. L'Ue deve coinvolgere la Turchia per riuscire a fermare questa escalation". Così il capo politico M5S e ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, dal palco di Italia 5 Stelle a Napoli. "L'uso della forza ha fatto proliferare il terrorismo, non l'ha ridotto", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata