Sindaci, Fermi: "Necessaria una riforma del sistema"

"Nessuno vuole fare più il primo cittadino". L'allarme del Presidente del Consiglio regionale lombardo

"Oggi si fa sempre più fatica a trovare persone disponibili a fare i sindaci, questo succede perché un sindaco oggi ha tante responsabilità, ha un’indennità che oggettivamente è particolarmente bassa e rischia di pregiudicare la propria attività lavorativa qualora faccia una libera professione", così Alessandro Fermi, presidente del Consiglio regionale della Lombardia, a PoliticaPresse, il forum di LaPresse. "È necessaria una riforma generale del sistema. Va rivisto il tema delle indennità, delle responsabilità, della difficoltà della burocrazia e dobbiamo ridare slancio alla partecipazione pubblica nella vita amministrativa", ha aggiunto Fermi.