Sileri: In arrivo piano immediato da 700 mln per la sanità

Roma, 30 lug. (LaPresse) - "E' in arrivo un piano immediato da 700 milioni per misure per il personale, contro il precariato e per il rafforzamento della medicina del territorio. Poi ovviamente dovremo lottare con i soldi che arriveranno dall'UE, serviranno almeno 25 miliardi di euro per il sistema sanitario. In primis dobbiamo pensare al personale, aumentando i salari di medici e infermieri. Rimango dell'idea che la regionalizzazione sia utile anche in sanità, però bisogna rendere omogeneo il servizio, questa è l'occasione per farlo. Se questo non dovesse accadere è chiaro che servirebbe una revisione del Titolo V”. Così Pierpaolo Sileri, viceministro della Salute, intervenuto ai microfoni di Radio Cusano Campus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata