Sicilia, passo indietro Grande Sud su appoggio candidatura Musumeci

Palermo, 27 ago. (LaPresse) - "Abbiamo compreso perfettamente che lo spirito sicilianista che aveva spinto Gianfranco Miccichè a fare un passo indietro non è stato sposato da Nello Musumeci. Quest'ultimo da l'idea di preferire alla crescita della nostra Sicilia, un accordo con il Pdl, anche senza le garanzie che avevamo chiesto dopo l'esperienza del governo Tremonti-Lega". Così il segretario regionale di Grande Sud in Sicilia Pippo Fallica sulla candidatura alle prossime regionali. "Grande Sud non rinuncia al progetto originario, pertanto ho chiesto un incontro urgente a Gianfranco Miccichè per riesaminare la nostra scelta", conclude Fallica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata