Sicilia, Conte: "Provvedimenti di emergenza, stanzieremo le prime somme"

La Sicilia è in ginocchio dopo l'ondata di maltempo che nelle ultime ore sull'isola ha provocato 12 vittime. Nove i morti solo a Casteldaccia nel palermitano dove l'esondazione del fiume Milicia ha travolto una villa nella quale erano riunite due famiglie che sono state completamente distrutte. In visita in Sicilia il premier Conte che parla di tragedia immane e annuncia un consiglio dei ministri in cui sarà proclamato uno stato di emergenza per diverse regioni.