Sibilia: Pronti a tassare parlamentari per fondo vigili fuoco

Roma, 4 dic. (LaPresse) - "Oggi è Santa Barbara, protettrice dei Vigili del fuoco. Una giornata da dedicare alle famiglie di tutti quelli che hanno dato la vita al corpo dei vigili e a chi ogni giorno si adopera per salvaguardare quella altrui. Un messaggio di auguri ma anche di buone notizie". Lo dice il sottosegretario all'Interno, Carlo Sibilia, in un video su Facebook. "Dobbiamo stare vicini al corpo dei vigili del fuoco non solo a parole, ma anche con i fatti. È bello ricordare oggi che mettiamo finalmente i soldi per gli straordinari arretrati e possiamo dire tranquillamente che anche nella manovra di Bilancio 2020 c'è il fondo che equiparano gli stipendi delle forze di polizia dell'ordinamento civile ai vigili del fuoco. Già c'è un fondo, che verrà più che raddoppiato nella manovra 2020, poi via via aumenterà ancora negli anni 2021 e 2022 prima di andare a regime", aggiunge. "Non voglio fare polemiche in questo giorno, ma ho letto qualche assurda dichiarazione di qualche forza politica che per 20 anni non ha speso nessuna parola per i vigili del fuoco, mentre noi stiamo mettendo soldi in questo fondo - sottolinea l'esponente M5S di governo -. Chi dice che abbiamo fatto un furto mi fa sorridere, perché non si può rubare ciò che non c'è mai stato. Quindi diamo di più e aumenteremo ancora le risorse, che abbiamo già trovato", anche se "a qualcuno non piace che li prendiamo dalla centrale unica di progettazione del Mef, ma non c'è problema, ne troveremo altre e se necessario tassiamo i parlamentari. Ognuno deve fare la sua parte, l'importante è trovare i soldi, che ci sono già: bisogna solo capire da dove prenderli", conclude Sibilia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata