Shoah, Fico: "Ancora oggi focolai di antisemitismo"

Iniziative oggi in tutta Italia e nel mondo per il Giorno della Memoria, ricorrenza internazionale, che celebra il 27 gennaio di ogni anno la commemorazione delle vittime dell'Olocausto. "Ancora oggi preoccupanti focolai antisemitismo", ha scritto in una nota il presidente della Camera Fico. Preoccupazione condivista anche dalla presidente della comunità ebraica di Roma, Ruth Dureghello: "La cultura dell'odio ha superato i limiti, serve fermezza". Intanto una cinquantina di persone di estrema destra hanno manifestato fuori dal campo di Auschwitz, in Polonia, simbolo della giornata della memoria. Protestano contro il governo di Varsavia che ricorderebbe solo gli ebrei e non le vittime polacche.