Servizi, Copasir: Parlamento intervenga su norme nomina vertici 

Roma, 22 set. (LaPresse) - "A seguito dell'audizione odierna del Presidente del Consiglio dei Ministri, alla luce delle considerazioni svolte e condivise in tale sede, i componenti del Comitato auspicano che il Parlamento possa intervenire, in uno dei prossimi provvedimenti, sulle norme della legge n. 124 del 2007 in materia di nomina dei direttori delle agenzie di informazione e sicurezza, in uno spirito di collaborazione che non può e non deve mancare in un ambito così rilevante e significativo per il Paese, quale la sicurezza della Repubblica". È quanto si legge in una nota del Copasir.

"Nel corso della discussione, è inoltre emersa l'esigenza, superando logiche emergenziali o contingenti, di avviare quanto prima un'organica azione di aggiornamento della legge stessa, al fine di adeguarla all'evoluzione del quadro istituzionale e alle nuove minacce per la sicurezza", si legge ancora.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata