Senatrice Vono: "In M5S non c'erano condizioni per rispettare mandato dei cittadini"

Con M5S "non c'erano le erano condizioni per rispettare il mandato dei cittadini". La senatrice Gelsomina Vono, passata a Italia Viva di Matteo Renzi, spiega a PoliticaPresse i motivi della sua decisione. Quanto al vincolo di mandato, nel regolamento interno del Movimento, la parlamentare spiega all'agenzia di stampa LaPresse: "Io obbedisco alla Costituzione italiana, non a un movimento o un partito. Possono condividere idee o attività, ma non regole anticostituzionali".