Senato, Grasso apre concerto Natale: Avvicinare giovani a istituzioni

Roma, 21 dic. (LaPresse) - "Sono orgoglioso di aver accolto ieri durante le prove del concerto di Natale ieri con 250 ragazzi che crescono quotidianamente tra i disagi e le difficoltà delle realtà periferiche. Proprio a loro, alle loro scuole e associazioni saranno destinati i proventi di giornata di festa". Così il presidente del Senato Pietro Grasso aprendo il concerto di Natale a palazzo Madama al quale partecipa anche il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. "Questo rappresenta e vuole rappresentare - ha aggiunto Grasso - un modo per avvicinare i ragazzi non solo alla musica ma alle istituzioni. È importante non lasciare indietro nessuno e porre i ragazzi al centro delle istituzioni, facendoli protagonisti e non spettatori nel nostro Paese".

Protagonisti del concerto i tre tenori de 'Il Volo', Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble che saranno accompagnati dall'Orchestra Regionale Filarmonia Veneta, diretta dal maestro Diego Basso. I brani saranno 'eseguiti' anche dal Piccolo Coro della Mani Bianche del 173° Circolo Didattico ISISS di Roma, composto da bambini con disabilità acustiche.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata