Sea Watch, vertice notturno a tre: Si attende Ue.'Governo non rischia'

Roma, 30 gen. (LaPresse) - Un vertice notturno a tre, con il presidente Conte e i due vice, Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Al centro dell'incontro, che fonti riferiscono come "sereno e disteso", la situazione della Sea Watch che ormai da 11 giorni è in rada al largo di Siracusa. Il governo italiano, si apprende, aspetta la formalizzazione dell'accordo con altri paesi dell'Unione Europea. La situazione, se si realizzerà l'offerta dei Cinque Paesi, potrebbe sbloccarsi. L'Esecutivo, tengono a precisare le stesse fonti della maggioranza, non è a rischio. Sul tavolo non c'era il caso Diciotti: se ne discuterà nei prossimi giorni con i "necessari approfondimenti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata