Sea Watch, Salvini: "Ai giudici dico che i porti restano chiusi"

"La procura di Catania mi comunica che ha trasferito in tribunale gli atti per il procedimento penale nei miei confronti per sequestro di persona". Queste le parole del ministro dell'Interno Matteo Salvini a margine della conferenza stampa in prefettura, a Monza. "È la nave olandese intervenuta in acque libiche - ha dichiarato riferendosi alla Sea Watch - sono arrivati in Italia, li abbiamo curati, li abbiamo fatti sbarcare e abbiamo lavorato per redistribuirli. Il risultato è che c'è un procedimento penale nei miei confronti". Il vicepremier ha poi aggiunto: "Non so se ridere o altro, ma ai giudici che decideranno e ai colleghi ministri che vedo che in queste ore hanno qualche dubbio, dico che i porti italiani sono e rimangono chiusi ai trafficanti di esseri umani"