Scuole, Arcuri: "Screening insegnanti indispensabile"

Il commissario straordinario per l'emergenza Covid-19 commenta i dati sui professori positivi al sierologico

"Il dato è che gli insegnanti positivi non sono positivi al tampone ma al sierologico. Quelli che saranno positivi ai tamponi non andranno a scuola. Questo a significare che è una campagna di screening importante, utile, se non indispensabile". Così il commissario straordinario per l'emergenza Covid-19 Domenico Arcuri a proposito della riapertura delle scuole. In caso di nuovo lockdown "è già stato previsto che i docenti avranno la necessaria copertura economica per il periodo in cui dovessero essere impossibilitati ad andare ha scuola" ha spiegato ancora Arcuri rispondendo.