Scuola, Salvini: Governo di chiacchieroni, Azzolina è ectoplasma

Milano, 6 set. (LaPresse) - "E' inaccettabile un governo in cui scuola e università contano meno e zero. Non è un problema di Azzolina o Manfredi, sono due ectoplasmi, due fantasmi. Siamo gli unici in Europa a non aver dato certezze a studenti e insegnanti. È un governo di chiacchieroni quello che non spiega come funzionerà la scuola settimana prossima a 8 milioni di famiglie italiane". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, al Forum Ambrosetti di Cernobbio. A suo pare, bisogna investire "davvero in scuola e università in presenza. Io non ho problemi personali con il ministro Azzolina. I due assessori di Trento e Bolzano, casualmente della Lega, sono già a scuola da tempo con la mensa e il tempo pieno. Se non investi in formazione e non dai certezza alle famiglie... Che immagine diamo del Paese in Italia con il caos scuole e le università chiuse? Come facciamo a competere con i Paesi europei?", ha concluso l'ex ministro dell'Interno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata