Scuola, Mattarella: Serve precauzione, diritti salute e studio di pari passo

Vo' (Padova), 14 set. (LaPresse) - "La riapertura avrà inevitabilmente un carattere di gradualità ma con l'obiettivo, irrinunciabile, di assicurare la piena realizzazione del diritto allo studio, incluso il tempo pieno che, per molti alunni e tante famiglie, è strumento di eguaglianza e garanzia di opportunità. Occorre mantenere un adeguato livello di precauzione finché non cesserà la grande pericolosità del virus. Il diritto allo studio dovrà procedere di pari passo con il diritto alla salute". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione dell'anno scolastico 2020-2021, dal titolo 'Tutti a scuola', che si tiene nel giardino della scuola primaria 'Guido Negri' di Vo', in provincia di Padova.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata