Scuola, Fraccaro: Concorso non più rinviabile, andiamo avanti

Roma, 28 set. (LaPresse) - "Il concorso Scuola non è più rinviabile: migliaia di precari aspettano da anni, con il reclutamento di 32mila nuovi docenti diamo linfa vitale all'istruzione pubblica su cui è prioritario investire. Andiamo avanti per una scuola che deve poter ripartire all'insegna della qualità". Lo scrive su Twitter il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata