Scuola, da Regioni invito a Governo: Adottare modello condiviso

Firenze, 21 ott. (LaPresse) - Apprezzamento per i 12 punti sulla 'buona scuola' ma un parallelo invito a non dimenticare l'esistenza delle Regioni e a prestare attenzione su un modello di governance "realmente condiviso" nei rapporti Stato-Regioni. Sono le proposte integrative della nona commissione della Conferenza delle Regioni e Province autonome, presieduta dall'assessore toscano all'Istruzione Emmanuele Bobbio, al rapporto 'La buona scuola' del governo Renzi, di cui dà notizia un comunicato della Regione Toscana. Tutti gli assessori regionali all'Istruzione hanno condiviso un loro documento - "Per un contributo al dibattito sulla buona scuola" - partendo dal presupposto di ritenere "il confronto l'elemento fondamentale per promuovere il miglioramento continuo del sistema".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata