Scuola, chiusa procedura nuovi banchi: fornitura affidata a 11 imprese

Roma, 12 ago. (LaPresse) - Si sono concluse oggi le procedure per la fornitura dei banchi monoposto in vista della riapertura in sicurezza delle scuole. Come già comunicato nei giorni scorsi, alla gara indetta dal Commissario straordinario per l'emergenza Covid-19 sono state presentate 14 offerte da parte di imprese singole e associate, italiane e straniere, a dimostrazione della capacità di risposta del mercato in questa particolare fase di emergenza. Al termine delle successive procedure effettuate, sono stati definiti 11 contratti di affidamento a imprese e raggruppamenti di imprese, per la maggior parte italiane, per la fornitura di banchi tradizionali e di sedute innovative, in grado di superare complessivamente l'intero fabbisogno richiesto dai dirigenti scolastici italiani, che era di 2.013.656 banchi tradizionali e di 435.118 sedute innovative.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata