Scorta a Saviano, Salvini: "Sulla mafia rispondo coi fatti. Querele? Ho il cassetto pieno"
Matteo Salvini replica al durissimo attacco di Roberto Saviano che, in un video su Facebook, lo ha definito ministro della malavita. "A Saviano rispondo coi fatti, nei prossimi giorni sarò in Calabria a riconsegnare ai cittadini appartamenti confiscati alla mafia", afferma il capo del Viminale che non aveva escluso la possibilità di togliere la scorta al giornalista campano, minacciato dalla camorra. "Querele? Ne ho il cassetto pieno e sto iniziando anche a vincerne qualcuna", aggiunge Salvini