Scontri Roma, Lupi: Sfiducia Alfano? Non ci crede più nessuno

Sestriere (Torino), 21 feb. (LaPresse) - "Dico ai nostri colleghi parlamentari che continuare a dire 'al lupo, al lupo' non serve a nulla. Se continuano a chiedere la sfiducia per il ministro Alfano non ci crede più nessuno". Così Maurizio Lupi, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, a margine della 'Winter School' del Nuovo centrodestra in corso a Sestriere in merito agli sconti di piazza di Spagna a Roma in occasione della partita Roma-Feyenoord. "Quello che è successo è una vergogna, è inaccettabile - ha proseguito - bisogna creare le condizioni perché fatti del genere non si ripetano".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata