Schulz: Per Italia ci vuole governo stabile ma non servono consigli Ue

Roma, 9 apr. (LaPresse) - "Secondo me l'Italia ha bisogno di un governo stabile. L'Italia è la terza o quarta economia più grande d'Europa, siamo tutti sulla stessa barca, abbiamo bisogno di un governo forte anche qui a Bruxelles. E' importante è che gli italiani incidano loro stessi sul loro governo, non hanno bisogno di consigli dall'Europa. I politici italiani devono costruire da soli il governo, non sono io che devo dare consigli". Lo ha detto Martin Schulz, presidente del Parlamento europeo, a 'Ballarò' su Rai3. "Tutti i partiti - ha aggiunto Schulz - Pdl, i miei amici del Pd, M5S, si devono chiedere come ci si può mettere al lavoro al più presto a favore di questo Paese. Ci si deve concentrare sulle questioni fondamentali come la disoccupazione giovanile, la mancanza di crescita economica, il credito per le piccole e medie imprese, la giustizia. Tutti coloro che sono stati votati alle elezioni sono chiamati ad occuparsene. Non si può andare alle elezioni e poi dire di non avere nulla a che fare con il governo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata