Schermaglie FI-M5S, Salvini: "Basta liti o si torna al voto"
"Basta liti tra Forza Italia e Movimento 5 Stelle. Altrimenti si torna al voto" è stato il commento di Salvini dopo l'ennesima schermaglia tra Silvio Berlusconi e Di Maio. Il leader di Forza Italia, dopo la richiesta del grillino di "un passo al lato" ha replicato:“Il mio ruolo non lo decide Di Maio”. In questo scenario ancora incerto si è concluso il secondo giro di consultazioni del Capo dello Stato per la formazione del nuovo governo. “C’è stallo tra i partiti, il confronto non ha portato ad alcun progresso”, ha dichiarato Sergio Mattarella, che ha fatto presente la necessità di avere un governo nel pieno delle sue funzioni e che attenderà alcuni giorni per riflettere. Sempre più concreta l'ipotesi di un mandato esplorativo istituzionale.