SCHEDA Legge di stabilità, tutti i numeri della manovra

Roma, 15 ott. (LaPresse) - La legge di stabilità, approvata questa sera dal Consiglio dei ministri, è una manovra da 36 miliardi di euro.

ENTRATE. I 36 miliardi di entrate sono così ripartiti

- 11 dal deficit

- 15 dalla spending review

- 3,8 dalla lotta all'evasione fiscale

- 0,6 dalla banda larga

- 1 dalle slot machine

- 3,6 dalla tassazione delle rendite finanziarie

- 1 dalla riprogrammazione

USCITE. I 36 miliardi di uscite sono così ripartiti

- 9,5 destinati al bonus di 80 euro

- 5 per l'abolizione dell'Irap sulla componente lavoro

- 1,9 per la detassazione dei contratti a tempo indeterminato

- 0,8 per 900mila Partite Iva

- 0,1 a garanzia dell'anticipo del Tfr

- 0,5 per le famiglie

- 0,3 per la ricerca

- 6,9 per le spese a legislazione vigente

- 3 per l'eliminazione di nuove tasse

- 1,5 per gli ammortizzatori sociali

- 0,5 per la scuola

- 1 per il patto di stabilità dei comuni

- 0,25 per la giustizia

- 0,15 per Roma e Milano

- 1,2 per il cofinanziamento

- 3,4 per riserva

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata