Sbarchi, Fassino (Anci): Strategia europea sempre più urgente

Roma, 30 giu. (LaPresse) - "Un'altra tragedia terribile che scuote la coscienza di ogni persona civile. E' sempre più urgente una strategia europea capace sia di accogliere questa umanità dolente, sia di attivare politiche di sostegno allo sviluppo nei Paesi di origine". Lo dichiara il presidente dell'Anci Piero Fassino esprimendo cordoglio per le vittime oggi annegate al largo della Sicilia. "I Comuni italiani - aggiunge - che con generosità da mesi accolgono decine di migliaia di profughi si riconoscono, sostenendole, nelle sollecitazioni del Governo italiano all'Unione europea per un salto di responsabilità e di consapevolezza nell'affrontare questa emergenza".

"Un'altra tragedia terribile che scuote la coscienza di ogni persona civile. E' sempre più urgente una strategia europea capace sia di accogliere questa umanità dolente, sia di attivare politiche di sostegno allo sviluppo nei Paesi di origine". Lo dichiara il presidente dell'Anci Piero Fassino esprimendo cordoglio per le vittime oggi annegate al largo della Sicilia. "I Comuni italiani - aggiunge - che con generosità da mesi accolgono decine di migliaia di profughi si riconoscono, sostenendole, nelle sollecitazioni del Governo italiano all'Unione europea per un salto di responsabilità e di consapevolezza nell'affrontare questa emergenza".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata