Sbarchi, Alfano: Ue è sulla strada giusta, ma il problema è la Libia

Roma, 10 mag. (LaPresse) - Il piano Junker per distribuire i migranti tra i Paesi europei? "E' la strada giusta, quella per cui mi batto da anni". Così il ministro dell'Interno Angelino Alfano in un'intervista a Repubblica, spiegando che il maggior problema, al momento, è l'instabilità della Libia per la quale ci vogliono un piano e "decisioni forti della comunità internazionale". Alfano sottolinea poi l'importanza di un'equa distribuzione dei migranti in Europa e in Italia, dove "non è possibile che la Sicilia, che sopporta il 90% degli sbarchi, si debba far carico anche del 20% e oltre della quota di accoglienza. Ma il recente atteggiamento dei presidenti di Regione mi fa ben sperare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata