Savona ai giornalisti: "Dovete rassicurare voi l'Europa, non io"
"Dovete rassicurare voi l'Europa, non io. Il problema l'avete creato voi". Così si è rivolto ai giornalisti il ministro per gli Affari europei, Paola Savona, arrivando alla presentazione del suo ultimo libro, 'Come un incubo e come un sogno', alla Associazione stampa estera a Roma. Savona, nel tentativo di schermirsi dalla selva di telecamere e macchine fotografiche, ha risposto a una cronista che, prima della presentazione, gli chiedeva se avrebbe rassicurato l'Europa. "Capisco che la stampa aspetti informazioni - ha poi detto in conferenza stampa il ministro - lo farò quando il governo avrà assunto un orientamento deciso su come comportarsi e quindi io possa rappresentare come correttamente le mie idee personali che sono nel libro ma le idee del governo di cui faccio parte".