Sardine in piazza a Bologna, Santori: "C'è una svolta politica per il Paese"

Il leader: "Se la Lega viene sconfitta grazie anche a una forza che ha speso zero euro su Facebook, potrebbe essere dirompente"

(LaPresse) - "C'è una svolta politica per il Paese: le piazze tornano ad essere piene e c'è una richiesta di politica diversa da parte della cittadinanza". Così il leader delle Sardine Mattia Santori in piazza VIII agosto a Bologna, durante la manifestazione che ha raccolto migliaia di simpatizzanti nella città emiliana a una settimana dal voto delle regionali. "Ci fosse una sconfitta per la Lega grazie a una forza che ha speso zero euro su Facebook, che ha usato le relazioni umane per mettere di nuovo al centro la persona, questo potrebbe essere dirompente" ha aggiunto.