Sardegna, Salvini contro i giornalisti: "Il vostro testa a testa è finito tanto a poco"

"Sono andato a letto con i vostri dottissimi exit poll e con il testa a testa. Ho visto Agorà che parlava di testa a testa, ho letto il Corriere che parlava di testa a testa. Un testa a testa di 15 punti, chapeau, bravi. Il testa a testa è finito tanto a poco". Così il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, a margine di un convegno a Roma si rivolge ai giornalisti commentando il voto delle regionali in Sardegna dove ha trionfato il candidato di centrodestra, Christian Solinas.