Santanchè aderisce a Fratelli d'Italia: "Continuo qui la mia lotta all'invasione"
"La Meloni sa allargare e unire e ora, forse per la prima volta c'è la possibilità di esprimere un premier donna"

Dal congresso nazionale di Fratelli d'Italia a Trieste è giunta la conferma ufficiale del passaggio di Daniela Santanchè. "Non cambio casacca, resto quella di sempre", ha detto la Santanchè, definendosi "emozionata e orgogliosa". Sto nella "famiglia" in cui sono nata, ha affermato. Restano al centro del suo impegno, ha quindi ribadito, la lotta "all'invasione, al fondamentalismo islamico".

"La Meloni - ha aggiunto - sa allargare e unire e ora, forse per la prima volta c'è la possibilità di esprimere un premier donna" per la guida del Governo. Ad essere moderati a tutti i costi si diventa modesti, ha annotato Santanchè ricordando che la destra in Italia può essere oggi veramente protagonista, in un'Europa in cui ora soffia un vento di destra, puntando su "sovranità e identità".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata