Sanità, G.Grillo: Brusaferro non è un antiscientifico

Milano, 7 gen. (LaPresse) - "Certamente non è un antiscientifico, come vorrebbe narrare certa opinione pubblica, ma le mie nomine mi sembra che dimostrino un livello un tantino superiore a quelle del precedente ministro". Lo afferma su Facebook il ministro della Salute, Giulia Grillo, rispondendo alle critiche sulla scelta del professor Silvio Brusaferro come nuovo commissario per l'esercizio delle funzioni del presidente dell'Istituto superiore di sanità. "Basta guardare la nomina alla direzione generale all'Aifa - aggiunge, replicando ad altre polemiche sulla scelta di Luca Li Bassi -, che non è certo un ex assessore alla sanità o una persona di poco conto, ha girato tutto il mondo", conclude.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata