Salvini: Zona rossa? Governo risponda di disastro senza precedenti

Milano, 7 ago. (LaPresse) - "Ora emerge, dopo mesi di silenzi e di bugie, che il governo prima non chiuse le zone rosse colpite dal virus come richiesto, e dopo chiuse tutta Italia senza un valido motivo. Se io vado a processo per aver ritardato di qualche giorno lo sbarco di qualche immigrato, Conte e compagni dovrebbero rispondere del sequestro di milioni di italiani e di un disastro sanitario, sociale ed economico senza precedenti". Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata